'' Ho conosciuto un uomo che ha fatto Salerno-Lussemburgo in macchina per parlare con una ragazza.

Ho conosciuto un uomo che ha chiesto un sacco di volte a una mia amica di uscire insieme. Lei ha rimandato. Lui ha continuato. Si sposano in dicembre.

Ho conosciuto un uomo che da Pompei si è trasferito a Milano per vivere insieme a una ragazza che conosceva da 3 mesi.

Ho conosciuto un uomo che ha vissuto un anno in un garage per stare vicino alla ragazza che gli piaceva e non aveva i soldi per permettersi una casa.

Ho conosciuto un uomo che è andato in piena notte a prendere una ragazza a una festa, solo perché lei si stava annoiando.

Quando ci dicono
Non ho tempo.
Sono pieno di lavoro.
Sono stato incasinato.
È un periodo difficile.
Ci sentiamo più avanti,
facciamo un grande sorriso, mettiamo un punto e andiamo avanti da sole.
Perché se un uomo è interessato farà l’impossibile per stare con noi. Pensiamo a quanti chilometri abbiamo macinato per uno con cui desideravamo stare, quanti mezzi abbiamo preso ad orari impensabili, a quanti impegni sociali abbiamo detto no per uscire con uno carino, che magari neanche contraccambiava.

Se una persona ti piace vuoi vederla.
Il resto è una scusa che ci raccontiamo per non ammettere che senza di noi la sua vita è uguale. Per non ammettere che siamo invisibili.

Meglio invisibili che aggrappate a una realtà che non esiste.
Meglio invisibili che sceme.''




niente di più vero purtroppo...
'' Ho conosciuto un uomo che ha fatto Salerno-Lussemburgo in macchina per parlare con una ragazza. Ho conosciuto un uomo che ha chiesto un sacco di volte a una mia amica di uscire insieme. Lei ha rimandato. Lui ha continuato. Si sposano in dicembre. Ho conosciuto un uomo che da Pompei si è trasferito a Milano per vivere insieme a una ragazza che conosceva da 3 mesi. Ho conosciuto un uomo che ha vissuto un anno in un garage per stare vicino alla ragazza che gli piaceva e non aveva i soldi per permettersi una casa. Ho conosciuto un uomo che è andato in piena notte a prendere una ragazza a una festa, solo perché lei si stava annoiando. Quando ci dicono Non ho tempo. Sono pieno di lavoro. Sono stato incasinato. È un periodo difficile. Ci sentiamo più avanti, facciamo un grande sorriso, mettiamo un punto e andiamo avanti da sole. Perché se un uomo è interessato farà l’impossibile per stare con noi. Pensiamo a quanti chilometri abbiamo macinato per uno con cui desideravamo stare, quanti mezzi abbiamo preso ad orari impensabili, a quanti impegni sociali abbiamo detto no per uscire con uno carino, che magari neanche contraccambiava. Se una persona ti piace vuoi vederla. Il resto è una scusa che ci raccontiamo per non ammettere che senza di noi la sua vita è uguale. Per non ammettere che siamo invisibili. Meglio invisibili che aggrappate a una realtà che non esiste. Meglio invisibili che sceme.'' niente di più vero purtroppo...
6
0 Commenti 0 Condivisioni