• 💫✨EVVIVA✨💫

    Finalmente si può tornare a viaggiare per il #mondo

    A te piace #viaggiare? E viaggiare #gratis? Sarebbe fantastico vero? E se ti dicessi che un modo per poterlo fare esiste?

    La mia azienda fino ad inizio #pandemia ci premiava con un #viaggio
    Ad ogni incaricato che si qualificava regalava un viaggio per 2 persone tutto spesato.
    #volo albergo #5🌟 in più dava addirittura una carta di credito con soldi da usare a piacimento.
    Durante la pandemia per ovvie ragioni i viaggi erano stati messi in pausa...ma ora finalmente questi meravigliosi viaggi riprendono
    Per l'anno 2022 è stata scelta come meta Abu Dhabi.
    Non vedo l'ora di poter fare questo viaggio assieme al mio team

    Vuoi essere anche tu dei nostri? Scrivimi per sapere come fare per qualificarti e viaggiare assieme a me.

    #inseguiituoisogni
    #successoconilnetworkmarketing
    #network #networker #business #businessonline #smartworking #lavorodacasa #lavorareonline #obbiettivi #obbiettividaraggiungere #credercisemprearrendersimai #nienteèimpossibile#socialmediamarketing #indipendente #mindset #successo #indipendenza
    #guadagni #networkmarketing #socialmediabusiness #libertà #power

    💫✨EVVIVA✨💫 Finalmente si può tornare a viaggiare per il #mondo A te piace #viaggiare? E viaggiare #gratis? Sarebbe fantastico vero? E se ti dicessi che un modo per poterlo fare esiste? La mia azienda fino ad inizio #pandemia ci premiava con un #viaggio Ad ogni incaricato che si qualificava regalava un viaggio per 2 persone tutto spesato. #volo albergo #5🌟 in più dava addirittura una carta di credito con soldi da usare a piacimento. Durante la pandemia per ovvie ragioni i viaggi erano stati messi in pausa...ma ora finalmente questi meravigliosi viaggi riprendono Per l'anno 2022 è stata scelta come meta Abu Dhabi. Non vedo l'ora di poter fare questo viaggio assieme al mio team Vuoi essere anche tu dei nostri? Scrivimi per sapere come fare per qualificarti e viaggiare assieme a me. #inseguiituoisogni #successoconilnetworkmarketing #network #networker #business #businessonline #smartworking #lavorodacasa #lavorareonline #obbiettivi #obbiettividaraggiungere #credercisemprearrendersimai #nienteèimpossibile #socialmediamarketing #indipendente #mindset #successo #indipendenza #guadagni #networkmarketing #socialmediabusiness #libertà #power
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • #Tempodimerda, #Nuovolonineriatuttospiano, #Tuonielampi, #Cieloapecorelleacquaacatinelle, #Malditestadellamadonna

    Fanculo! Oggi non và!!!

    #Tempodimerda, #Nuovolonineriatuttospiano, #Tuonielampi, #Cieloapecorelleacquaacatinelle, #Malditestadellamadonna Fanculo! Oggi non và!!!
    1
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • Siamo collettori di odio...espelliamo quello che non riusciamo a trattenere...quello rimbalzato sui ns geni (dopo aver acquistato energia)...specchi d odio siamo...l amore non c è invece...bisogna inventarselo...in rari momenti di disperazione...in mancanza d odio vomitato addosso dall esterno...la fantasia schizza via da qualche parte e costruisce bene...beninteso contro la sua volontà...l amore è innaturale...è un difetto d esistere ma ci riprendiamo quasi subito e torniamo ad odiare ferocemente chiunque ci capiti a tiro

    Siamo collettori di odio...espelliamo quello che non riusciamo a trattenere...quello rimbalzato sui ns geni (dopo aver acquistato energia)...specchi d odio siamo...l amore non c è invece...bisogna inventarselo...in rari momenti di disperazione...in mancanza d odio vomitato addosso dall esterno...la fantasia schizza via da qualche parte e costruisce bene...beninteso contro la sua volontà...l amore è innaturale...è un difetto d esistere ma ci riprendiamo quasi subito e torniamo ad odiare ferocemente chiunque ci capiti a tiro
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • MA CHE CAVOLO DI CHAT E' QUESTA? NON ESISTE DIALOGO. SOLO COMMENTI AI POST E SPORADICI BACI. BOH !!!

    MA CHE CAVOLO DI CHAT E' QUESTA? NON ESISTE DIALOGO. SOLO COMMENTI AI POST E SPORADICI BACI. BOH !!!
    5 Commenti 0 Condivisioni
  • LA FILASTROCCA DELL'AUTOSTIMA

    Non dirmi “sciocco” oppure “somaro”,
    sono parole dal gusto amaro.
    Non dirmi “aspetta, ti rispondo dopo”,
    se lo chiedo ora, ci sarà uno scopo.
    Non chiedermi sempre e solo perché,
    ne sono certo, lo sai già da te.
    Se poi non mi urli tutti i santi giorni,
    sarò più felice quando ritorni.
    Non chiedermi cose sotto ricatto,
    o imparerò il prezzo di averlo fatto,
    non per amore, ma per esser costretto
    e non di certo perché ci rifletto.
    Se sono stanco e non capisco niente,
    è perché stanca è anche la mente.
    Non mi gridare se rovescio il latte,
    chissà tu, da piccola, quante ne hai fatte.
    Non dirmi mai che non si può fare,
    tra il dire e il fare non sempre c’è il mare,
    o che non posso cambiare il mondo
    e ci crederò in un nanosecondo.
    Se aggiungi sempre “ma”, “forse”, “però”,
    stai pur sicura non ce la farò.
    Poi, se lo posso fare da solo,
    non aiutarmi e prenderò il volo.
    Mostrami invece parole belle
    e te lo assicuro, toccherò le stelle.

    che ne pensi

    LA FILASTROCCA DELL'AUTOSTIMA Non dirmi “sciocco” oppure “somaro”, sono parole dal gusto amaro. Non dirmi “aspetta, ti rispondo dopo”, se lo chiedo ora, ci sarà uno scopo. Non chiedermi sempre e solo perché, ne sono certo, lo sai già da te. Se poi non mi urli tutti i santi giorni, sarò più felice quando ritorni. Non chiedermi cose sotto ricatto, o imparerò il prezzo di averlo fatto, non per amore, ma per esser costretto e non di certo perché ci rifletto. Se sono stanco e non capisco niente, è perché stanca è anche la mente. Non mi gridare se rovescio il latte, chissà tu, da piccola, quante ne hai fatte. Non dirmi mai che non si può fare, tra il dire e il fare non sempre c’è il mare, o che non posso cambiare il mondo e ci crederò in un nanosecondo. Se aggiungi sempre “ma”, “forse”, “però”, stai pur sicura non ce la farò. Poi, se lo posso fare da solo, non aiutarmi e prenderò il volo. Mostrami invece parole belle e te lo assicuro, toccherò le stelle. che ne pensi
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • LA FILASTROCCA DELL'AUTOSTIMA ❤️

    Non dirmi “sciocco” oppure “somaro”,
    sono parole dal gusto amaro.
    Non dirmi “aspetta, ti rispondo dopo”,
    se lo chiedo ora, ci sarà uno scopo.
    Non chiedermi sempre e solo perché,
    ne sono certo, lo sai già da te.
    Se poi non mi urli tutti i santi giorni,
    sarò più felice quando ritorni.
    Non chiedermi cose sotto ricatto,
    o imparerò il prezzo di averlo fatto,
    non per amore, ma per esser costretto
    e non di certo perché ci rifletto.
    Se sono stanco e non capisco niente,
    è perché stanca è anche la mente.
    Non mi gridare se rovescio il latte,
    chissà tu, da piccola, quante ne hai fatte.
    Non dirmi mai che non si può fare,
    tra il dire e il fare non sempre c’è il mare,
    o che non posso cambiare il mondo
    e ci crederò in un nanosecondo.
    Se aggiungi sempre “ma”, “forse”, “però”,
    stai pur sicura non ce la farò.
    Poi, se lo posso fare da solo,
    non aiutarmi e prenderò il volo.
    Mostrami invece parole belle
    e te lo assicuro, toccherò le stelle.

    LA FILASTROCCA DELL'AUTOSTIMA ❤️ Non dirmi “sciocco” oppure “somaro”, sono parole dal gusto amaro. Non dirmi “aspetta, ti rispondo dopo”, se lo chiedo ora, ci sarà uno scopo. Non chiedermi sempre e solo perché, ne sono certo, lo sai già da te. Se poi non mi urli tutti i santi giorni, sarò più felice quando ritorni. Non chiedermi cose sotto ricatto, o imparerò il prezzo di averlo fatto, non per amore, ma per esser costretto e non di certo perché ci rifletto. Se sono stanco e non capisco niente, è perché stanca è anche la mente. Non mi gridare se rovescio il latte, chissà tu, da piccola, quante ne hai fatte. Non dirmi mai che non si può fare, tra il dire e il fare non sempre c’è il mare, o che non posso cambiare il mondo e ci crederò in un nanosecondo. Se aggiungi sempre “ma”, “forse”, “però”, stai pur sicura non ce la farò. Poi, se lo posso fare da solo, non aiutarmi e prenderò il volo. Mostrami invece parole belle e te lo assicuro, toccherò le stelle.
    3
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • Farfalla se non mi conosci che cavolo mi blocchi

    Farfalla se non mi conosci che cavolo mi blocchi
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • Semplicemente Favolosa <3

    Semplicemente Favolosa <3
    0 Commenti 0 Condivisioni
  • 1 Siate oneste a proposito delle vostre aspettative
    Se desiderate più di ogni altra cosa viaggiare o fare carriera, e desiderate una storia disimpegnata, assicuratevi che lui lo capisca. Le coppie possono sopravvivere a molte situazioni, ma non alle differenze radicali nei progetti di vita. Se lui non è un trombamico ma l’uomo della tua vita sarà meglio mettere in chiaro la vostra posizione sul tema “avere figli o no“. Ovviamente non sono discorsi da affrontare dopo una settimana che si sta insieme, ma la propria posizione sui bambini va espressa in maniera chiara.

    2 Fate sempre quello che sembra giusto, non agli altri
    C’è sempre qualcuno che vuole spiegarvi come ci si deve sentire quando si sta con qualcuno. Ignorate questi commenti e seguite il ritmo naturale della vostra storia. Le fasi dell’amore, delle cose che vi legano e vi dividono, sono solo una guida molto approssimativa, non pietre miliari che dovete raggiungere per forza a un certo punto. E non permettete ai vostri rispettivi genitori/suoceri di impicciarsi troppo delle vostre cose.

    3 Non trascurate il sesso
    Non date per scontato che facciate sesso selvaggio per il semplice fatto di essere innamorati. Come ogni altra sfaccettatura dell’amore, anche il sesso merita attenzione e dedizione. Provate qualcosa di diverso ogni mese, sorprendetelo spesso e, soprattutto, non pensate che quando starete insieme da tanto tempo smetterete di fare sesso.

    4 Ascoltatelo
    Siete innamorate e il mondo è meraviglioso, ma se volete restare felicemente con lui, abituatevi ad ascoltare quello che dice, da quello che trova irritante di voi, ai suoi desideri in termini d’amore e affetto.

    5 Non rivelate i suoi e i vostri segreti
    Si fida tanto di voi da avervi confidato tutti i suoi timori e segreti più intimi; se volete rovinare tutto, basta che spifferiate tutto ai vostri amici più cari. Forse credete che sia come ai vecchi tempi, quando tra amici ci si raccontava tutto, ma per lui sarà come un tradimento. I suoi segreti e la vostra vita sessuale devono restare solo tra di voi.

    6 Lasciate che prenda l’iniziativa
    Allentate il bisogno di controllare tutto e lasciate che sia lui a prendere l’iniziativa ogni tanto. È facile dare per scontato che tocchi a voi fare progetti, portare avanti le cose ed essere, genericamente, quella che tiene le redini della storia, ma la responsabilità di una relazione è qualcosa che deve essere condivisa, se volete che sia durevole.

    7 Siate pronte a scendere a patti
    È più facile a dirsi che a farsi, soprattutto se siete state single per un po’ o uscite da una storia in cui eravate voi ad avere il coltello dalla parte del manico. Le storie che continuano non sono quelle caratterizzate da lotte di potere per ogni minima cosa.

    8 Amatelo in molti modi
    L’amore più bello procede a piccoli passi e non è fatto di grandi gesti isolati, a dimostrazione dell’affetto e della felicità. Scordatevi rose e lume di candela, e amatelo come vi chiede di essere amato.

    9 Siate aperte
    Potete sentirvi acide, irritabili, odiare il vostro corpo o avere la sindrome premestruale, ma non obbligatevi a soffrire da sole; siate aperte con il vostro compagno, e lasciate che vi dia una mano. Questo rafforzerà il vostro legame e lo incoraggerà ad aprirsi di più con voi quando si sente giù.

    10 Ridete di più
    Ovvero, divertitevi insieme. Le coppie che ridono si trovano reciprocamente divertenti e hanno sempre qualcosa di spiritoso da raccontarsi per far sorridere l’altro.

    11 Non diventate le regine della tragedia
    Se siete tentate di sospirare, singhiozzare e gridare ogni volta che litigate, nella perfetta convinzione che vi stiate lasciando, sappiate che un comportamento del genere alla lunga può davvero portarvi alla rottura. Evitate i drammi superflui per ogni discussione, perché questo atteggiamento non fa che screditare le vostre ragioni e indurre il vostro compagno a non prendervi più sul serio.

    12 Trovate il tempo da dedicarvi
    È fantastico che ciascuno di voi abbia degli interessi e decine di amici che preferite vedere per conto vostro, tuttavia cercate di trovare del tempo da dedicare l’una all’altro, soprattutto se vivete insieme, perché altrimenti rischiate di diventare coinquilini invece che amanti.

    13 Imparate a dire “Mi dispiace”
    L’amore è saper chiedere scusa. Le coppie che non ne sono capaci (o non vogliono farlo) finiscono per accumulare un sacco di risentimento e di rabbia che esplode a ogni discussione. Mettete da parte l’orgoglio e imparate a chiedere scusa.

    14 Progettate insieme il vostro futuro
    Ogni sei mesi, mettetevi comodi e immaginate insieme le cose che vorreste fare e vedere nei sei mesi successivi. Lasciate perdere le cose veramente importanti e fatelo solo per divertimento, organizzando fine settimana, serate mondane e appuntamenti con amici che volete vedere. È un modo per garantire che lo svago sia parte integrante della vostra storia, indipendentemente da tutto il resto.

    15 Non andate mai a dormire arrabbiati
    È un consiglio vetusto ma efficace. Fate il patto che, prima di andare a letto, si fa sempre la pace; in questo modo, non accumulerete fardelli di liti irrisolte.

    16 Evitate che il passato si insinui nel vostro presente
    Date fuori di matto ogni volta che il vostro compagno fa una certa cosa che il vostro ex faceva sempre. Modificate immediatamente il vostro comportamento. Non potete arrabbiarvi con il vostro attuale compagno per problemi che appartengono al passato.

    17 Siate ottimiste
    Abbiate fiducia nella vostra storia se non volete che ogni piccolo ostacolo si trasformi in una via di fuga. Essere ottimista, inoltre, darà al vostro compagno la sicurezza della vostra dedizione e la volontà di investire perché la storia funzioni.

    18 Datevi libertà reciproca
    Non c’è bisogno di stare insieme 24 ore al giorno, sette giorni su sette, per essere una vera coppia. Anzi, avere degli interessi che vanno oltre è salutare, ammesso che ci siano anche interessi che condividete.

    19 Parlatevi tutti i giorni
    Sembra ridicolo da dire, ma sareste sorprese sapendo quante coppie che non si parlano per giorni e giorni. Ovviamente non si tratta di parlare del programma alla TV o delle faccende di casa, ma di uno scambio più intimo sulle cose che vi stanno a cuore. Cercate di affrontare discussioni profonde per almeno dieci minuti tutti i giorni.

    20 Ditevi sempre cosa sentite l’una per l’altro
    È qualcosa di più che dirsi “ti amo”; è comunicare all’altro la felicità di stare insieme, la serenità e l’affetto che l’altro ci dà.

    1 Siate oneste a proposito delle vostre aspettative Se desiderate più di ogni altra cosa viaggiare o fare carriera, e desiderate una storia disimpegnata, assicuratevi che lui lo capisca. Le coppie possono sopravvivere a molte situazioni, ma non alle differenze radicali nei progetti di vita. Se lui non è un trombamico ma l’uomo della tua vita sarà meglio mettere in chiaro la vostra posizione sul tema “avere figli o no“. Ovviamente non sono discorsi da affrontare dopo una settimana che si sta insieme, ma la propria posizione sui bambini va espressa in maniera chiara. 2 Fate sempre quello che sembra giusto, non agli altri C’è sempre qualcuno che vuole spiegarvi come ci si deve sentire quando si sta con qualcuno. Ignorate questi commenti e seguite il ritmo naturale della vostra storia. Le fasi dell’amore, delle cose che vi legano e vi dividono, sono solo una guida molto approssimativa, non pietre miliari che dovete raggiungere per forza a un certo punto. E non permettete ai vostri rispettivi genitori/suoceri di impicciarsi troppo delle vostre cose. 3 Non trascurate il sesso Non date per scontato che facciate sesso selvaggio per il semplice fatto di essere innamorati. Come ogni altra sfaccettatura dell’amore, anche il sesso merita attenzione e dedizione. Provate qualcosa di diverso ogni mese, sorprendetelo spesso e, soprattutto, non pensate che quando starete insieme da tanto tempo smetterete di fare sesso. 4 Ascoltatelo Siete innamorate e il mondo è meraviglioso, ma se volete restare felicemente con lui, abituatevi ad ascoltare quello che dice, da quello che trova irritante di voi, ai suoi desideri in termini d’amore e affetto. 5 Non rivelate i suoi e i vostri segreti Si fida tanto di voi da avervi confidato tutti i suoi timori e segreti più intimi; se volete rovinare tutto, basta che spifferiate tutto ai vostri amici più cari. Forse credete che sia come ai vecchi tempi, quando tra amici ci si raccontava tutto, ma per lui sarà come un tradimento. I suoi segreti e la vostra vita sessuale devono restare solo tra di voi. 6 Lasciate che prenda l’iniziativa Allentate il bisogno di controllare tutto e lasciate che sia lui a prendere l’iniziativa ogni tanto. È facile dare per scontato che tocchi a voi fare progetti, portare avanti le cose ed essere, genericamente, quella che tiene le redini della storia, ma la responsabilità di una relazione è qualcosa che deve essere condivisa, se volete che sia durevole. 7 Siate pronte a scendere a patti È più facile a dirsi che a farsi, soprattutto se siete state single per un po’ o uscite da una storia in cui eravate voi ad avere il coltello dalla parte del manico. Le storie che continuano non sono quelle caratterizzate da lotte di potere per ogni minima cosa. 8 Amatelo in molti modi L’amore più bello procede a piccoli passi e non è fatto di grandi gesti isolati, a dimostrazione dell’affetto e della felicità. Scordatevi rose e lume di candela, e amatelo come vi chiede di essere amato. 9 Siate aperte Potete sentirvi acide, irritabili, odiare il vostro corpo o avere la sindrome premestruale, ma non obbligatevi a soffrire da sole; siate aperte con il vostro compagno, e lasciate che vi dia una mano. Questo rafforzerà il vostro legame e lo incoraggerà ad aprirsi di più con voi quando si sente giù. 10 Ridete di più Ovvero, divertitevi insieme. Le coppie che ridono si trovano reciprocamente divertenti e hanno sempre qualcosa di spiritoso da raccontarsi per far sorridere l’altro. 11 Non diventate le regine della tragedia Se siete tentate di sospirare, singhiozzare e gridare ogni volta che litigate, nella perfetta convinzione che vi stiate lasciando, sappiate che un comportamento del genere alla lunga può davvero portarvi alla rottura. Evitate i drammi superflui per ogni discussione, perché questo atteggiamento non fa che screditare le vostre ragioni e indurre il vostro compagno a non prendervi più sul serio. 12 Trovate il tempo da dedicarvi È fantastico che ciascuno di voi abbia degli interessi e decine di amici che preferite vedere per conto vostro, tuttavia cercate di trovare del tempo da dedicare l’una all’altro, soprattutto se vivete insieme, perché altrimenti rischiate di diventare coinquilini invece che amanti. 13 Imparate a dire “Mi dispiace” L’amore è saper chiedere scusa. Le coppie che non ne sono capaci (o non vogliono farlo) finiscono per accumulare un sacco di risentimento e di rabbia che esplode a ogni discussione. Mettete da parte l’orgoglio e imparate a chiedere scusa. 14 Progettate insieme il vostro futuro Ogni sei mesi, mettetevi comodi e immaginate insieme le cose che vorreste fare e vedere nei sei mesi successivi. Lasciate perdere le cose veramente importanti e fatelo solo per divertimento, organizzando fine settimana, serate mondane e appuntamenti con amici che volete vedere. È un modo per garantire che lo svago sia parte integrante della vostra storia, indipendentemente da tutto il resto. 15 Non andate mai a dormire arrabbiati È un consiglio vetusto ma efficace. Fate il patto che, prima di andare a letto, si fa sempre la pace; in questo modo, non accumulerete fardelli di liti irrisolte. 16 Evitate che il passato si insinui nel vostro presente Date fuori di matto ogni volta che il vostro compagno fa una certa cosa che il vostro ex faceva sempre. Modificate immediatamente il vostro comportamento. Non potete arrabbiarvi con il vostro attuale compagno per problemi che appartengono al passato. 17 Siate ottimiste Abbiate fiducia nella vostra storia se non volete che ogni piccolo ostacolo si trasformi in una via di fuga. Essere ottimista, inoltre, darà al vostro compagno la sicurezza della vostra dedizione e la volontà di investire perché la storia funzioni. 18 Datevi libertà reciproca Non c’è bisogno di stare insieme 24 ore al giorno, sette giorni su sette, per essere una vera coppia. Anzi, avere degli interessi che vanno oltre è salutare, ammesso che ci siano anche interessi che condividete. 19 Parlatevi tutti i giorni Sembra ridicolo da dire, ma sareste sorprese sapendo quante coppie che non si parlano per giorni e giorni. Ovviamente non si tratta di parlare del programma alla TV o delle faccende di casa, ma di uno scambio più intimo sulle cose che vi stanno a cuore. Cercate di affrontare discussioni profonde per almeno dieci minuti tutti i giorni. 20 Ditevi sempre cosa sentite l’una per l’altro È qualcosa di più che dirsi “ti amo”; è comunicare all’altro la felicità di stare insieme, la serenità e l’affetto che l’altro ci dà.
    3
    2 Commenti 0 Condivisioni
  • cercarsi un dolce volontario x ottenere una dedica

    cercarsi un dolce volontario x ottenere una dedica
    3
    2 Commenti 0 Condivisioni
  • ....meglio fare e pentirsi che....pentirsi di non aver fatto!!!
    Adoro l'universo FEMMINILE
    ....eleganza...raffinatezza...educazione...e tante coccole....mi piace pensare di essere come il dott. jackil e mister hyde, romantico e premuroso tra la gente , passionale e porco nell'intimità. alla ricerca di chi come me adora giocare e liberare l'angelo e il diavolo che è in ognuno di noi. attento, estremamente premuroso e con il dono di saper ascoltare. posso essere il compagno per una cena, il tuo complice, un abile massaggiatore estremamente sensuale o semplicemente una persona che avrà occhi solo per te. ti offro , eleganza, cultura, simpatia, savoir faire, riservatezza, ma anche, se lo vorrai, complicità e trasgressione. sarò il tuo grande amico, o il tuo amante segreto.

    "Il sesso non prospera nella monotonia. Senza sentimento, invenzioni, stati d'animo non ci sono sorprese a letto. Il sesso deve essere innaffiato di lacrime, di risate, di parole, di promesse, di scenate, di gelosia, di tutte le spezie della paura, di viaggi all'estero, di facce nuove, di romanzi, di racconti, di sogni, di fantasia, di musica, di danza, di oppio, di vino."

    "Nell'immaginario il sesso deve essere esplosivo, una esibizione di potenza e flessuosità, il marchio cil quale si segna a fuoco l'inizio di una storia. Nella realtà è come una conversazione tra un caucasico e un giapponese."

    "Il sesso si può fare al buio - la notte ne è anzi il luogo deputato - i giochi erotici no. Eros vuole guardare ed essere guardato, è voyeur ed esibizionista."

    "La sessualità fisica sta all'erotismo come il cervello al pensiero."

    “Le tentazioni più pericolose non sono dovute alle energiche, improvvise fiamme del desiderio, 'la lussuria della carne', ma alla mancanza d'entusiasmo della carne, la sua pigrizia e inerzia, la nostra tendenza a diventare creature dell'abitudine.”

    “Nell'erotismo c'è questa gerarchia: chi fa; chi osserva; chi sa.”

    “Il sesso vizioso è usare una piuma d'oca, quello perverso è usare l'intera oca.”

    “Il sesso è come il bridge. Se non hai un buon partner, spera almeno in una buona mano."

    “Sesso e bellezza sono inseparabili, come vita e coscienza. E l'intelligenza che accompagna sesso e bellezza, e da essi deriva, è intuizione."

    “L'uomo non deve essere troppo dolce, perché il sesso dolce è una noia."

    “Sul sesso, tutti mentono"

    “In una società come la nostra, il sesso è un fatto di cultura. Un modo di sbarazzarsi degli equivoci, di arrivare col tempo a una realtà più chiara. O almeno dovrebbe essere questo. Purtroppo è anche l’ultimo rifugio. E si avvia a diventare un’industria."

    “Il sesso non è tutto, ma senza il sesso tutto è niente."

    ....meglio fare e pentirsi che....pentirsi di non aver fatto!!! Adoro l'universo FEMMINILE ....eleganza...raffinatezza...educazione...e tante coccole....mi piace pensare di essere come il dott. jackil e mister hyde, romantico e premuroso tra la gente , passionale e porco nell'intimità. alla ricerca di chi come me adora giocare e liberare l'angelo e il diavolo che è in ognuno di noi. attento, estremamente premuroso e con il dono di saper ascoltare. posso essere il compagno per una cena, il tuo complice, un abile massaggiatore estremamente sensuale o semplicemente una persona che avrà occhi solo per te. ti offro , eleganza, cultura, simpatia, savoir faire, riservatezza, ma anche, se lo vorrai, complicità e trasgressione. sarò il tuo grande amico, o il tuo amante segreto. "Il sesso non prospera nella monotonia. Senza sentimento, invenzioni, stati d'animo non ci sono sorprese a letto. Il sesso deve essere innaffiato di lacrime, di risate, di parole, di promesse, di scenate, di gelosia, di tutte le spezie della paura, di viaggi all'estero, di facce nuove, di romanzi, di racconti, di sogni, di fantasia, di musica, di danza, di oppio, di vino." "Nell'immaginario il sesso deve essere esplosivo, una esibizione di potenza e flessuosità, il marchio cil quale si segna a fuoco l'inizio di una storia. Nella realtà è come una conversazione tra un caucasico e un giapponese." "Il sesso si può fare al buio - la notte ne è anzi il luogo deputato - i giochi erotici no. Eros vuole guardare ed essere guardato, è voyeur ed esibizionista." "La sessualità fisica sta all'erotismo come il cervello al pensiero." “Le tentazioni più pericolose non sono dovute alle energiche, improvvise fiamme del desiderio, 'la lussuria della carne', ma alla mancanza d'entusiasmo della carne, la sua pigrizia e inerzia, la nostra tendenza a diventare creature dell'abitudine.” “Nell'erotismo c'è questa gerarchia: chi fa; chi osserva; chi sa.” “Il sesso vizioso è usare una piuma d'oca, quello perverso è usare l'intera oca.” “Il sesso è come il bridge. Se non hai un buon partner, spera almeno in una buona mano." “Sesso e bellezza sono inseparabili, come vita e coscienza. E l'intelligenza che accompagna sesso e bellezza, e da essi deriva, è intuizione." “L'uomo non deve essere troppo dolce, perché il sesso dolce è una noia." “Sul sesso, tutti mentono" “In una società come la nostra, il sesso è un fatto di cultura. Un modo di sbarazzarsi degli equivoci, di arrivare col tempo a una realtà più chiara. O almeno dovrebbe essere questo. Purtroppo è anche l’ultimo rifugio. E si avvia a diventare un’industria." “Il sesso non è tutto, ma senza il sesso tutto è niente."
    1 Commenti 0 Condivisioni

Nessun risultato da mostrare

Nessun risultato da mostrare

Nessun risultato da mostrare